Ufficio Stampa Specializzato

Professionalità e competenza.

Abbiamo esperienza di ufficio stampa online e offline, e di media relations nel settore medico/benessere/salute scientifico e divulgativo. Il nostro obiettivo è valorizzare l’attività del cliente e connetterlo con il suo mondo realizzandocomunicati stampa efficaci e promuovendo l’uscita di notizie, sempre rispettando le regole della comunicazione medico scientifica, dialogando con il web, con i social e con i media tradizionali. Grazie all’esperienza come copywriter, il nostro linguaggio è sempre chiaro, creativo, specifico e concreto nei contenuti; le notizie arrivano alle redazioni non solo perché confezionate bene, ma anche perché ineccepibili e complete.

Media relations.

Tenere i contatti con la stampa e gli opinion leader è lo scopo delle media relations. Il nostro obiettivo è selezionare i target, interessarli con contenuti curiosi ed efficaci, linkare l’opinion leader con l’azienda per la diffusione dei suoi valori, prodotti e servizi.

Prodotti editoriali.

Elaborazione e gestione dei contenuti per articoli, interviste e redazionali, stesura completa dei testi, reperimento delle immagini e invio alle redazioni, copywriting per siti web istituzionali e tematici, newsletter.

Copywriting.

Tutti sanno comporre una frase. Pochi sanno comunicare in poche parole.

Scrivere contenuti di valore, interessanti, che vengano letti e condivisi, “non è un gioco da ragazzi”. Per questo, ci vuole esperienza, dedizione, creatività e competenza perché, ogni parola pubblicata sul sito di un’azienda, blog tematico, pagine social o newsletter ha un grande potere sulle scelte di clienti anche potenziali.

Purtroppo, in Italia, il valore dei contenuti viene poco riconosciuto da alcune aziende ed imprenditori, che poi si ritrovano perplessi a chiedersi: “come mai la campagna di comunicazione non ha avuto successo?”. Provate a partire da contenuti interessanti, ben scritti, curiosi e differenti dagli altri.

(ndr: con l’espressione “non è un gioco da ragazzi”, non mi riferisco ai ragazzi in generale, ma alla mancanza di competenze ed esperienza . Infatti, guarda cosa sono riusciti a fare i miei studenti di terza media del corso di giornalismo web GIOVANI REPORTER)